Progetto Home Care Premium 2022

Dettagli della notizia

Assistenza Domiciliare.

Data:

10 Ottobre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Si informa che l’AMBITO B05 – MORCONE COMUNE CAPOFILA ha in corso l’Accordo con l’INPS per la realizzazione del “Progetto Home Care Premium 2022 - Assistenza Domiciliare”, per il quale è possibile presentare le nuove domande fino al 30 giugno 2025 alle ore 12:00.

Home Care Premium (HCP) finanzia interventi di aiuto e supporto per favorire il mantenimento e/o il recupero delle autonomie personali, garantire adeguate condizioni di vita, favorendo la permanenza nel proprio contesto di vita, alleggerendo nel contempo il carico assistenziale familiare. Il programma prevede l’erogazione di prestazioni finalizzate a garantire la cura a domicilio delle persone non autosufficienti. E’ istituito dall'INPS (Istituto nazionale di previdenza sociale) attraverso prestazioni:

  • prevalenti: contributo erogato per il rimborso delle spese sostenute per l'assunzione di un assistente familiare;
  • integrative: servizi accessori e aggiuntivi professionali, assistenza domiciliare qualificata, servizi extradomiciliari, percorsi di integrazione scolastica, servizi per minori affetti da autismo, prestazioni di sollievo e fornitura di supporti.

A chi è rivolto?

Le prestazioni socio assistenziali contenute nel programma, si rivolgono ai dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e ai pensionati – diretti e indiretti - ai loro coniugi, ai parenti e affini di primo grado anche non conviventi.

 

Come si accede?

Si può accedere in diverse modalità:

 La domanda può essere presentata dal beneficiario, dal titolare delegato o responsabile del programma:

  • tramite il portale My Inps (on line), digitando nel motore di ricerca “Domane Welfare in un click”, ed accedere tramite le proprie credenziali SPID, CIE o CNS;
  • rivolgendosi al ContactCenter dell’INPS, raggiungibile al numero telefonico 803164 (gratuito)da rete fissa, o al numero 06164164 (a pagamento) da telefono cellulare, secondo le indicazioni presenti sul sito istituzionale;anche in tal caso occorre essere in possesso dello SPID.
  • tramite Patronato.

 Che documentazione occorre?

Oltre ad essere in possesso di credenziali SPID (del titolare e beneficiario del servizio), occorre la dichiarazione ISEE socio-sanitario o DSU, il verbale ASL attestante l’invalidità del soggetto fruitore (invalidità minima 67%) ed essere in possesso di riconoscimento LG n. 104/92 art.3 comma 3.

In seguito, sarà l’INPS, a valutare la domanda e a stabilirne criteri e quantità di prestazione da concedere al soggetto beneficiario in funzione del budget in disponibilità.

Il Comune di Morcone - Ente Capofila dell’Ambito B05:

  1. garantisce l’erogazione delle prestazioni previste dal piano di intervento
  2. procede al monitoraggio e al rendiconto
  3. svolge attività di supporto e di informazione all’utenza per il tramite dello sportello.

Lo sportello informativo è attivo presso la sede comunale di Morcone – Ambito B05 nei seguenti giorni ed orari:

 

Lunedì         8.00 -14.00

Martedì       8.00 -14.00 - 15.00 18.00

Mercoledì   8.00 -14.00

Giovedì        8.00 -14.00 -15.00 18.00

Venerdì       8.00 -14.00

 

Per informazioni e supporto telefonico è possibile contattare il n. 0824/955499 nei giorni e negli orari sopra indicati.

Ultimo aggiornamento: 10/10/2023, 00:00


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri