Settore 3

Tecnico - Vigilanza


Competenze

Strumenti urbanistici generali e particolareggiati Programmazione Progettazione, direzione lavori e collaudi di competenza. Lavori Pubblici, Edilizia privata. Urbanistica, Territorio. Demanio e patrimonio comunale. Sportello catastale. Fonti energetiche. Legge n. 219/1981 e ss.mm.ii.. Informazioni e divulgazioni nei settori agro-silvo-pastorale, zootecnico, alimentare, commerciale e dei mercati. Ufficio Commercio. SUAP, Safety e Security. Servizi inerenti la manutenzione, cura custodia delle strutture di proprietà comunale compresi i Cimiteri (esclusa la somministrazione di elettricità, riscaldamento collegamento telefonico e internet agli uffici comunali e alle strutture comunali che vi necessitino), compresa la rete elettrica comunale, la rete fognaria comunale e la rete stradale (compresi spazzamento, servizi di carro-gru, di escavatore e di spartineve). Approvvigionamento carburanti per tutto il parco automezzi comunali, e gestione e manutenzione di tutti gli automezzi comunali; Ambiente (salvo che le Valutazioni di incidenza e le autorizzazioni paesaggistiche) Gestione rifiuti. Polizia urbana, rurale, edilizia, sanitaria, mortuaria, veterinaria, commerciale, stradale, giudiziaria e di sicurezza. Notificazione di atti di competenza dei Vigili. Segnaletica stradale orizzontale e verticale. Protezione Civile Servizio Idrico Integrato. Presa in carico, in capo al Responsabile, in considerazione delle attribuzioni ricadenti sul Settore, dei ruoli di Responsabile specificamente richiesti dalla normativa (salvo eventuali diverse nomine specifiche ancora in corso) quali ad esempio (l'elencazione non è tassativa) quelli di Responsabile dell'Anagrafe per la Stazione Appaltante (RASA); di soggetto competente a coordinare l’attività di programmazione e realizzazione delle OO.PP. (art. 3, comma 14 del D. Lgs. n. 50/2016) e quella per la gestione dei beni e servizi superiori a 40.000 euro (art. 6, comma 13 del D. Lgs. n. 50/2016), di Referente Unico Comunale per la produzione delle informazioni e dei rapporti con il MEF relativamente al monitoraggio delle OO.PP. di cui al D. Lgs. n. 229/2011, Responsabile della comunicazione dei dati per gli immobili di cui all’art. 2 comma 222 della legge n. 191/2009. Presa in carico, ad opera del Responsabile, del ruolo di Datore di Lavoro di cui al D. Lgs. n. 81/2008. 

Tipologia di organizzazione

Area

Strutture amministrative di riferimento

Responsabile

Vito Di Mella

Responsabile Settore Tecnico-Vigilanza

Sede principale

Municipio
Corso Italia, 129, 82026 Morcone BN, Italia

Contatti

Pagina aggiornata il: 10/07/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri